Dai primi anni 2000, BIR collabora con Inima pentru Inima (www.inimapentruinima.org) sostenendo il suo impegno a favore dei minori abbandonati e emarginati. In particolare, il sostegno è andato versi i progetti delle Case del Sorriso.

Il villino di Copacelu è una casa-famiglia situata vicino a Ramnicu Valcea. Qui un’equipe di educatori, assistenti sociali e psicologi segue il loro percorso e sviluppa attività educative personalizzate. Nel 2018 il villino di Copacelu ha accolto 13 bambini proveniente dal sistema di protezione pubblico per la durata dell’anno.

Del progetto delle Case del Sorriso fanno parte anche 2 appartamenti di semi-autonomia per ragazzi e ragazze che stanno per uscire dal sistema di protezione pubblico. In questi progetti vengono accompagnati da un’equipe educativa che segue il loro percorso personale, accademico e lavorativo, preparando i giovani alla vita autonoma. Nel 2018 sono stati ospitati 5 ragazzi e 7 ragazze (di cui 2 a distanza per permettere il completamente del percorso universitario).

Per i 20 anni della nostra associazione abbiamo pensato di avviare una campagna di crowdfunding a sostegno di una delle collaborazioni più storiche di BIR, attraversata da diverse generazioni di volontari.

Tutto il ricavato dal crowdfunding verrà interamente devoluto a Fundatia Inima pentru Inima e riservato a sostegno delle Case del Sorriso.